Collezioni OnlineMuseo Gregoriano EgizioSala II

Cassa e coperchio del sarcofago di Djet-Mut, inv. 25008/1

Mummia nella sua cassa, inv. 25014 (mummia); 25013/1 (cassa)



Visita virtuale di questa sala

Architettura della Sala II
La Sala II, cui si accede attraverso un passaggio con due colonne in stile egittizzante, presenta una lunga iscrizione dipinta in geroglifici che recita testualmente "La Sua Maestà, il Pontefice supremo, il munifico Gregorio, sovrano e padre dell'umanità cristiana di tutti i paesi, per fare risplendere della Sua munificenza la città di Roma ha preso le figure grandi e belle dall'Egitto antico e ha fatto questo luogo; nell'anno 1839, nel mese dell'inondazione, nel giorno VI del Dio Salvatore del mondo, il giorno dell'incoronazione del sovrano, l'anno IX (del suo regno)". Il percorso si articola in sei vetrine, attorno ad una maggiore centrale.