Collezioni OnlineMuseo Gregoriano EtruscoSala XIX

Anfora panatenaica del Pittore di Berlino, 500-480 a.C., inv. 16959

Hydria attica a figure nere del Gruppo di Leagros, circa 500 a.C., inv. 16450

Kylix "bilingue", circa 530 a.C. inv. 16515

Anfora di Exekias, 540-530 a.C., inv. 16757

Anfora attica a figure rosse del Pittore di Troilos: contesa per il tripode e corteo di suonatori; da Cerveteri, primi decenni del V sec. a.C., inv. 16513

Tre kylikes a figure rosse del Pittore di Brygos, 480 a.C., invv. 16560, 16582-16583

Lekythos (ampolla per unguenti, usata dagli atleti e nelle cerimonie funerarie) a figure rosse del Pittore di Brygos, 470 a.C., inv. 17921: morte di Orfeo per mano delle donne di Tracia.

Due kylikes (coppe) a figure rosse del Pittore di Makron, da Vulci, primo quarto del V sec. a.C., invv. 16576, 16581

Due kylikes del Pittore di Epeleios, da Vulci, circa 500 a.C.: scene di palestra.

Hydria attica a figure rosse del Pittore di Eucharides, da Vulci, circa 500 a.C., invv. 16577-17856: Achille ed Ettore.

Anfora attica a figure rosse attribuita al Pittore di Ettore, da Vulci, 450 a.C. ca., inv. 16570: Ettore compie una libazione prima della battaglia, congedandosi dai genitori, Priamo ed Ecuba; lato B: vecchio fra due donne.

Kylix attica a figure rosse di Douris, 490-480 a.C., inv. 16561

Kylix attica a figure rosse di Douris, 480 a.C., inv. 16545

Kylix attica a figure rosse della maniera di Douris, circa 480 a.C., inv. 16563

Kylix attica a figure rosse attribuita al Pittore di Edipo, circa 480-470 a.C., inv. 16541

Visita virtuale di questa sala

Sulle pareti vi sono pitture eseguite nel 1780 da Bernardino Nocchi (?), con illustrazione delle opere compiute sotto il pontificato di Pio VI. Nella sala sono raccolti vasi attici a figure nere e a figure rosse, oltre ad interessanti esemplari bilingui, ovvero con le due tecniche adottate simultaneamente.