Statua di Thot cinocefalo, il cosiddetto "Cacco" della Chiesa di S. Stefano
Collezioni OnlineMuseo Gregoriano EgizioSala IV

Statua di Thot cinocefalo, il cosiddetto "Cacco" della Chiesa di S. Stefano

Da Roma, area del Serapeo del Campo Marzio
159 d.C.
Calcare
Alt.110 cm.
inv. 22833

Si tratta dell'opera di due artisti greci attivi a Roma Phidias e Ammonios, come testimonia l'iscrizione sul lato sinistro del basamento, raffigurante un "macaco" - in realtà il dio Thot nelle sembianze del cinocefalo - poi storpiato in dialetto romanesco nel termine "cacco", da cui deriva il nome della Chiesa di S. Stefano, nei pressi della quale la statua venne rinvenuta nel Medioevo.