Statuetta di Aruspice
Collezioni OnlineMuseo Gregoriano EtruscoSala III

Statuetta di Aruspice

dalla riva destra del Tevere
IV sec. a.C.
bronzo a fusione piena
alt. cm 17,7
inv. 12040

Nel Museo è raccolta un'interessante collezione di bronzetti a figura umana, relativi in gran parte alla sfera del culto in ambito etrusco ed italico. Questa statuetta ritrae un aruspice, ovvero un sacerdote etrusco che interpretava la volontà degli dei esaminando il fegato degli animali sacrificati (v. specchio con Calcante). L'abbigliamento è contraddistinto dall'alto copricapo di pelle o feltro legato sotto il mento, poiché era di pessimo auspicio che il cappello del sacerdote cadesse nel corso delle cerimonie.