Trionfo della religione Cristiana
Collezioni OnlineStanze di RaffaelloSala di Costantino (1517-1524)

Trionfo della religione Cristiana

Il soffitto ligneo di Leone X (pontefice dal 1513 al 1521) fu sostituito al tempo di Gregorio XIII con una volta, che venne decorata ad affresco. L'incarico fu affidato al pittore siciliano Tommaso Laureti che iniziò i lavori nel 1582, portandoli a termine nel 1585 sotto il papa Sisto V (pontefice dal 1585 al 1590). Agli angoli della volta sono raffigurate le imprese di Gregorio XIII, mentre nel fregio sopra ai quattro episodi della vita di Costantino sono riportati gli elementi araldici di Sisto V. Nel riquadro centrale il Laureti rappresentò il Trionfo della religione cristiana che allude alla distruzione degli idoli pagani e alla loro sostituzione con l'immagine di Cristo, ordinata da Costantino in tutte le parti dell'impero. Intorno allo spazio centrale l'artista dipinse otto regioni d'Italia, rappresentandone due in ciascuno dei quattro pennacchi, e tre continenti: l'Europa, l'Asia e l'Africa.