Cacciata di Eliodoro dal Tempio
Collezioni OnlineStanze di RaffaelloStanza di Eliodoro (1512-1514)

Cacciata di Eliodoro dal Tempio

La Cacciata di Eliodoro, da cui la Stanza prende il nome, illustra l'episodio biblico (2 Maccabei, 3, 21-28) di Eliodoro, inviato dal re di Siria Seleuco a impossessarsi del tesoro conservato nel tempio di Gerusalemme. Su preghiera del gran sacerdote Onia, Dio invia un cavaliere con due giovani che percuotono e cacciano Eliodoro. Il pontefice committente si fa rappresentare come testimone e assiste alla scena (in primo piano a sinistra) seduto sulla sedia gestatoria, portata a spalle dai sediari, di cui quello a sinistra ha i tratti di Marcantonio Raimondi, incisore e amico di Raffaello, raffigurato invece nell'altro più a destra.