Home"Che c'è di Bello? - La Musica ai Musei Vaticani"

Da venerdì 7 Settembre a venerdì 26 Ottobre – annuncia il prof. Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani - i giorni di apertura serale e notturna dei Musei del Papa saranno allietati dalle esibizioni dei migliori fra gli allievi del Conservatorio Statale di Musica Giuseppe Verdi di Torino.

Alcuni titoli delle performances già programmate: "Sassofonie: Balcony Quartet", "Musica e danza al pianoforte: capolavori del '900", "Musica per archi alla Corte Sabauda", "Violoncello e Pianoforte", "Clarinetto e Pianoforte", ci fanno intendere la squisita eleganza del progetto e la grande approfondita professionalità che sostiene la formazione musicale degli allievi del Conservatorio di Torino.
Sarà esaltante per dei giovani talenti musicali esibirsi accanto a Michelangelo e Raffaello, al "Laocoonte" e all'"Apollo del Belvedere".
Rimarrà un'emozione unica e indimenticabile per gli ospiti dei nostri venerdì dei Musei, assistere al confronto fra le grandi arti (la Musica, la Pittura, la Scultura) affidato alla passione e all'entusiasmo degli studenti del Conservatorio di Torino.


Il fecondo connubio tra Arte e Musica, si riconferma quindi anche a settembre e ottobre per altri 8 imperdibili concerti nelle speciali serate di venerdì 7, 14, 21, 28 settembre e 5, 12, 19, 26 ottobre, sempre alle ore 21.00.


In occasione degli appuntamenti musicali de "La Musica ai Musei Vaticani", le gallerie pontificie diventeranno quindi il palcoscenico ideale per la meravigliosa alleanza tra arti figurative e musica perchè Un dio - sostiene il Prof. Paolucci - ci ha dato la musica, balsamo dell'anima. Raffaello lo sapeva bene. E infatti "numine afflatur" (ispirato dalla divinità) è scritto nel "Parnaso" dipinto nelle Stanze di Giulio II, là dove è rappresentato Apollo che suona la cetra circondato dalle Muse.

 

"La Musica ai Musei Vaticani" è un progetto culturale curato dall'Ufficio Eventi dei Musei Vaticani con la preziosa consulenza musicale e musicologica della professoressa Ala Botti Caselli.

Fedeli alla loro missione divulgativo-formativa, le gallerie pontificie si presentano in questa rassegna concertistica con una delle identità più stimolanti per il grande pubblico: quella di "Laboratorio Culturale". Lo spazio museale inteso quindi come luogo "vivo" e "pulsante" ove far convergere e dialogare, in un'ottica di scambio, di sperimentazione e di crescita, linguaggi artistici e protagonisti differenti. Dopo la felice esperienza con il Conservatorio di Frosinone, è quindi la volta del Conservatorio di Torino che per ben otto concerti "presterà" generosamente le sue eccellenze musicali all'istituzione museale vaticana che, a sua volta ricambierà offrendo loro, non solo un pubblico ed un "teatro" esclusivi per la loro esecuzione concertistica, ma soprattutto un'esperienza formativa unica nel suo genere.

Infatti, gli studenti del conservatorio che parteciperanno al progetto, cosi come i loro docenti e accompagnatori, saranno affiancati, prima di ogni concerto, da competenti storici dell'arte dei Musei Vaticani che li guideranno in una visita particolareggiata a quei tesori e quegli ambienti storici selezionati per la loro particolare attinenza sia con il programma musicale della serata sia con la loro formazione culturale. Che c'è di Bello? Poter vivere e condividere il bello, in tutte le forme ed espressioni in cui si manifesta: un'esperienza culturale, emotiva e formativa forte e significativa per i nostri studenti, - commenta il direttore del conservatorio torinese, M° Maria Luisa Pacciani, - una collaborazione istituzionale di prestigio, che ci onora!

  • Informazioni
  • Programma: settembre 2012
  • Programma: ottobre 2012

"Che c'è di Bello? - La Musica ai Musei Vaticani"
Rassegna concertistica nell'ambito delle Aperture Notturne dei Musei Vaticani
(7, 14, 21, 28 settembre; 5, 12, 19, 26 ottobre 2012)

Orario apertura notturna dei Musei Vaticani: dalle 19.00 alle ore 23.00. (Ultimo ingresso alle 21.30 con uscita dalle sale mezz'ora prima dell'orario di chiusura).

Orario evento musicale: ore 21.00 (al termine del concerto il pubblico potrà prolungare la permanenza nei vari settori museali sino ad orario di chiusura).

Luogo dell'evento: a seconda del programma, i concerti si svolgeranno in un particolare ambiente storico dei Musei Vaticani (Salone di Raffaello, Braccio Nuovo, Terrazze della Pinacoteca). L'accesso agli spettacoli è consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

"Che c'è di Bello? - La Musica ai Musei Vaticani", programma

N.B.: La partecipazione agli eventi musicali è compresa nel prezzo del biglietto di ingresso ai Musei.

Biglietto intero: € 19,00 - Biglietto ridotto: € 12,00

Obbligatoria la prenotazione con acquisto online del biglietto di ingresso ai Musei Vaticani.

  • 07 settembre 2012

    Sassofonie: Balcony Quartet

    Musiche di Alessandro Scarlatti, Georg Friedrich Händel, Jean-Baptiste Singelée, Pierre Vellones, Hugo Reinhart, Jean Pierre Solves, Giancarlo Zedde, John Towner Williams, Henry Mancini, Scott Joplin, Anonimo.

    Interpreti: Lorenzo De Cilladi sax soprano, Filippo Ansaldi sax contralto, Fiorenzo Pereno sax tenore, Riccardo Berutti sax baritono.
    Scuola di Sassofono: Pietro Marchetti.

    Orario: ore 21.00.

    Note al programma di sala - Programma


  • 14 settembre 2012

    Musica e danza al pianoforte: capolavori del '900

    Musiche di Sergej Prokof'ev, Igor Stravinskij.

    Interpreti: Giorgia Fabro pianoforte, Tu Dejing pianoforte.
    Scuola di Pianoforte: Valeria De Bernardi.
    Scuola di Musica da camera: Marco Zuccarini.

    Orario: ore 21.00.

    Note al programma di sala - Programma - Cenni biografici degli interpreti


  • 21 settembre 2012

    Musica per archi alla corte sabauda

    Musiche di Giovanni Battista Somis, Gaetano Pugnani, Felice Giardini, Giovanni Battista Viotti.

    Interpreti: Michela D'Amico violino, Paolo Chiesa violino, Giuseppe Massaria violoncello.
    Scuola di Violino: Guido Rimonda.
    Scuola di Violoncello: Massimo Macrì.

    Orario: ore 21.00.

    Note al programma di sala - Programma


  • 28 settembre 2012

    Violoncello e pianoforte

    Musiche di Ludwig van Beethoven, Pëtr Il'ič Čajkovskij, Sergej Rachmaninov.

    Interpreti: Fabio Fausone violoncello, Stefano Musso pianoforte.
    Scuola di Violoncello: Massimo Macrì.

    Orario: ore 21.00.

    Note al programma di sala - Programma
  • 05 ottobre 2012

    Clarinetto e pianoforte

    Musiche di Robert Schumann, Camille Saint-Saëns, Bohuslav Martinů, Malcolm Arnold.

    Interpreti: Paolo Poma clarinetto, Alberto Marchisio pianoforte.
    Scuola di Clarinetto: Sergio Barbero.

    Orario: ore 21.00.

    Note al programma di sala - Programma


  • 12 ottobre 2012

    Pianoforte solo

    Musiche di Franz Liszt, Sergej Rachmaninov, Fryderyk Chopin.

    Interprete: Davide Cava pianoforte.
    Scuola di Pianoforte: Luigi Dominici

    Orario: ore 21.00.

    Note al programma di sala - Programma


  • 19 ottobre 2012

    Quartetto d'archi

    Musica di Ludwig van Beethoven.

    Interpreti: Alessandra Pavoni Belli violino, Roberta Bua violino, Virginia Luca viola, Fabio Fausone violoncello.
    Scuola di Assieme per strumenti ad arco: Claudia Ravetto.

    Orario: ore 21.00.

    Note al programma di sala - Programma


  • 26 ottobre 2012

    Pianoforte solo

    Musiche di Ludwig van Beethoven, Sergej Prokof'ev.

    Interprete: Stefano Musso pianoforte.
    Scuola di Pianoforte: Claudio Voghera.

    Orario: ore 21.00.

    Note al programma di sala - Programma