Museums at Work
Museums at Work

Museums at Work

Tra cielo e terra: la Madonna della Cintola di Vincenzo Pagani

9 ottobre 2017
Sala XVII, Pinacoteca

Dopo il restauro del trittico di Antonio del Massaro e del polittico di Giovanni Bonsi, la rassegna scientifico-culturale Museums at work presenta ai visitatori dei Musei Vaticani – a partire dal 9 ottobre e sempre nella Sala XVII della Pinacoteca vaticana – i recenti interventi diagnostici e conservativi sul dipinto La Madonna della Cintola dell’artista marchigiano Vincenzo Pagani.

Quando l’opera giunse ai Musei del Papa da un deposito della Basilica di San Giovanni (2003) non se ne aveva alcuna notizia. Le sue condizioni conservative – specie quelle della figura della Madonna – erano così compromesse da renderne difficile la lettura. È stato dunque necessario affrontare un lungo percorso di studio che, partendo dall’esame puntuale dell’opera, è continuato con approfondite ricerche storico-artistiche e indagini scientifiche. È emerso così che l’opera giunse a San Giovanni probabilmente intorno al 1844 e che il pittore la eseguì tra il 1525 e il 1530 per una chiesa delle Marche meridionali.

L’impegnativo restauro è stato reso possibile grazie al generoso sostegno dei Patrons of the Arts in the Vatican Museums del capitolo del Texas.