Collezioni OnlineStanze di Raffaello

Sala di Costantino

Stanza di Eliodoro

Stanza della Segnatura

Stanza dell' Incendio di Borgo

Le quattro stanze dette di Raffaello costituivano parte dell'appartamento situato al secondo piano del Palazzo Pontificio scelto da Giulio II della Rovere (pontefice dal 1503 al 1513) come propria residenza e utilizzato anche dai suoi successori. La decorazione pittorica fu realizzata da Raffaello e dai suoi allievi tra il 1508 e il 1524.


GLI AFFRESCHI DI RAFFAELLO NELLA VILLA FARNESINA (ACCADEMIA DEI LINCEI), ROMA
N.B.: Ai visitatori che esibiranno il biglietto d'ingresso dei Musei Vaticani (entro 7 giorni dalla data di vidimazione) sarà praticata una riduzione sul biglietto d'ingresso alla Villa Farnesina.