Kylix attica a figure rosse
Collezioni OnlineMuseo Gregoriano EtruscoSala XXI

Kylix attica a figure rosse

Vulci
fine V sec. a.C.
ceramica dipinta
diam. cm 25,3
inv. 16551

La produzione tarda di ceramica attica riserva tuttavia ancora esemplari non privi di freschezza ed originalità, come questa kylix del Pittore di Jena, con una rappresentazione di Trittolemo sul tondo interno. Vasi di questo pittore, che prende convenzionalmente il nome dalla città dove è conservata la maggior parte dei vasi attribuitigli e la cui attività si è svolta ad Atene, sono stati rinvenuti in Crimea e in Etruria.