Incoronazione della Vergine
Collezioni OnlinePinacotecaSala VII

Incoronazione della Vergine

Pinturicchio
Bernardino di Betto, detto
(Perugia 1454 - Siena 1513)
e Giovan Battista Caporali
(Perugia 1476 ca. - 1560 ca.)
Incoronazione della Vergine, 1503
tempera su tavola trasportata su tela
cm. 330 x 200
Inv. 40312

Questa pala d'altare fu commissionata nel 1503 a Bernardino di Betto, detto il Pinturicchio, che la eseguì in collaborazione con Giovan Battista Caporali per la chiesa del convento di S. Maria dei Minori di Umbertide, presso Perugia. Il dipinto raffigura nella parte superiore l'Incoronazione della Vergine con due angeli musicanti, mentre in quella inferiore compaiono inginocchiati in primo piano i SS. Francesco d'Assisi, Bernardino, Antonio da Padova, Ludovico di Tolosa e Bonaventura tra i dodici apostoli divisi in due gruppi. Nella tavola sono presenti tutti gli elementi tipici dell'arte del Pinturicchio: la qualità di festoso ed elegante decoratore, la rappresentazione dei soggetti religiosi con una fresca vena narrativa, la minuzia descrittiva dei paesaggi di sapore umbro e la profusione di inserti dorati.