Visione di S. Elena
Collezioni OnlinePinacotecaSala X

Visione di S. Elena

Veronese
Paolo Caliari, detto il
(Verona 1528 - Venezia 1588)
Visione di S. Elena, 1580 ca.
olio su tela
cm. 166 x 134
Inv. 40532

S. Elena, madre dell'imperatore romano Costantino (306-337 d.C.), è raffigurata addormentata, seduta, con la testa reclinata su una mano; la storia sacra le attribuisce la visione, o più propriamente il sogno, che la portò al ritrovamento della vera Croce, materializzata (per così dire) e sorretta da un putto alato. L'iconografia non è quella tradizionalmente diffusa in ambito veneto, ove la Santa generalmente è rappresentata in piedi vicino alla croce. Il dipinto, datato al 1580 circa, fa parte della produzione matura del grande pittore veneto.