Resurrezione di Lazzaro
Collezioni OnlinePinacotecaSala XI

Resurrezione di Lazzaro

Girolamo Muziano
(Acquafredda 1528 o 1532 - Roma 1592)
Resurrezione di Lazzaro
olio su tela
cm. 295 x 440
Inv. 40368

La grande raffigurazione della Resurrezione di Lazzaro, firmata da Girolamo Muziano, fu eseguita probabilmente nel 1555 a Subiaco; venne poi trasferita a Roma nel Palazzo di S. Marco ( Palazzo Venezia), dove Michelangelo poté ammirarla lodandola pubblicamente. In seguito fu collocata sopra la tomba dell'artista in Santa Maria Maggiore. Passata successivamente al Quirinale, entrò infine a far parte della Pinacoteca Vaticana.