Ritratto di Giorgio IV d'Inghilterra
Collezioni OnlinePinacotecaSala XV

Ritratto di Giorgio IV d'Inghilterra

Thomas Lawrence
(Bristol 1769 - Londra 1830)
Ritratto di Giorgio IV d'Inghilterra, 1816
olio su tela
cm. 292 x 204
Inv. 40448

Il quadro, firmato e datato 1816, raffigura il Principe Reggente, futuro re Giorgio IV d'Inghilterra, e fu probabilmente da lui donato a Pio VII ( pontefice dal1800 al 1823) dopo la sua ascesa al trono d'Inghilterra (1820) nel clima di collaborazione instauratosi tra il Regno Unito e la Santa Sede all'indomani della caduta di Napoleone. Si tratta di un vero e proprio ritratto storico: Giorgio IV, decorato delle insegne dei massimi ordini cavallereschi (si riconoscono quello della Giarrettiera - sulla gamba sinistra - e quello del Toson d'Oro ), è rappresentato in piedi, di grandezza maggiore del vero, accanto a un tavolo donatogli dal re di Francia Luigi XVIII, sul quale sono poggiate la corona e una lettera dello stesso papa Pio VII. Il ritratto intende celebrare il committente, la cui regalità è sottolineata dalla ricchezza sontuosa dell'abito.
Sir Thomas Lawrence, pittore inglese erede di Joshua Reynolds e suo successore nella carica di pittore ufficiale di corte, fu uno dei più celebri ritrattisti inglesi dell'Ottocento.