Insieme per valorizzare l’arte e la cultura: siglato accordo tra Musei Vaticani e Galleria Nazionale dell’Umbria
Insieme per valorizzare l’arte e la cultura: siglato accordo tra Musei Vaticani e Galleria Nazionale dell’Umbria

Insieme per valorizzare l’arte e la cultura: siglato accordo tra Musei Vaticani e Galleria Nazionale dell’Umbria

1° ottobre 2020

Prosegue e si rafforza la proficua collaborazione avviata già nel 2018 tra i Musei del Papa e il museo statale perugino, nel solco di una concertata valorizzazione del patrimonio artistico e culturale.

All’indomani della realizzazione in partenariato della mostra itinerante, nelle due rispettive sedi museali, dedicata alla straordinaria “ricomposizione” della Pala dei Decemviri del Perugino – e che ha visto ricongiunti, dopo due secoli, la tavola pittorica (di proprietà vaticana) con la sua cornice e la sua cimasa originarie (di proprietà della Galleria Nazionale dell’Umbria) – le due istituzioni culturali tornano a sedersi allo stesso tavolo per sottoscrivere un importante accordo di cooperazione che prevede non solo la significativa concessione ai Musei Vaticani del prestito a lungo termine della cornice della Pala, ma altresì una più ampia condivisione di futuri progetti espositivi e di ricerca che impegneranno i due musei in ulteriori scambi e prestiti di opere appartenenti alle proprie collezioni.